STRUTTURA

L’Ospedale ha una superficie di 550 metri quadrati in cui vi sono 4 sale visita (una dedicata alle visite oculistiche ed una riservata esclusivamente alle visite dei gatti), una sala ecografie, un laboratorio di analisi interne, una sala di prechirugia (dove si svolge l’attività di video-endoscopia gastrica e respiratoria e di odontostomatologia), una sala operatoria attrezzata (dove si svolgono interventi di chirurgia dei tessuti molli, chirurgia ortopedica, chirurgie in laparoscopia e chirurgie oculistiche), un’area dedicata alla diagnostica radiografica digitale, tre sale di ricoveri distinte (una per i pazienti infettivi, una per il ricovero dei cani ed una riservata esclusivamente ai pazienti felini), un’area dedicata alla fisioterapia e, per offrire il massimo comfort ai propri clienti, un ampio giardino di 150 mq riservato ai proprietari di cani in modo che possano così trascorrere del tempo all’esterno con i loro amici a 4 zampe.

L’Ospedale dedica un’area di 80 mq alla Diagnostica avanzata che il Policlinico Veterinario Roma Sud ha voluto portare in Abruzzo, con il servizio di TAC e Risonanza magnetica. In questo modo, i proprietari di animali abruzzesi, molisani e marchigiani potranno evitare, “laddove possibile”, di fare lunghi e inutili viaggi verso destinazioni più lontane, come Roma, Bologna e Bari per far eseguire questi esami specialistici. Solo quando fosse strettamente necessaria una neurochirurgia, i pazienti andranno a Roma presso il Policlinico Veterinario Roma Sud per essere sottoposti agli interventi necessari.

Infine l’Ospedale dispone di 500 mq di parcheggio privato, che facilita l’accesso alla struttura dei propri clienti.